DESCRIZIONE DELLA SPECIE

[Indietro a Ritrovamenti] [Indietro a Indice specie]

    Divisione    

    Eumycota

    Classe

    Basidiomycetes

    Ordine

    Tricholomatales

    Famiglia

    Hygrophoraceae

     
    Hygrocybe conica (Scop.: Fr.)  Kummer  
    Dal  latino “conicus” = conico.  Per il cappello a forma di cono.
    Sinonimi:      Hygrocybe nigrescens   ss. auct. 
                       Hygrocybe tristis   (Pers.) F. Moller
                       Hygrocybe pseudoconica   Lange

Cappello: 2-5  cm, conico, campanulato, con   umbone  appuntito  e  marcato, anche  quando  il  cappello  si distende, di colore molto variabile a secondo del  clima  e  dell’età, dal  giallo  all’arancio, al  rosso, infine al verdastro, che annerisce al tocco e in vecchiaia, oppure se viene raccolto, dopo alcune ore.

Lamelle: adnate-decorrenti, spaziate  e  spesse, intercalate da  lamellule più  corte, color   giallo   tenue  che inscuriscono al tocco o in età, cuticola fine, liscia, margine sovente fratturato.

Gambo:  cilindrico, slanciato, sempre assottigliato in alto e allargato  alla  base, internamente cavo, fragile e fibrilloso, di aspetto lucido, giallo verdastro, bianco alla base, che annerisce dove toccato.

Carne:  scarsa  e  fragile  nel cappello, fibrosa nel gambo, dove  tende  a  rompersi  per   il   lungo, di colore biancastra o giallo chiaro, rossastra nel cappello, insapore e inodore.

Habitat: nelle radure dei boschi, nei prati, anche in parchi e giardini, in  zone  umide, frequente  nei  periodi di pioggia.

Commestibilità:  non commestibile

Note:  è un bellissimo fungo per i suoi colori  brillanti, dal  giallo  al  rosso vivo attraverso tutte le tonalità aranciate. Gli esemplari maturi anneriscono rapidamente  in  tutte  le loro parti, e lo stesso fenomeno si manifesta nei funghi disidratati in  clima  secco  o  nei funghi raccolti. È una specie tassonomicamente  non  ancora  ben  definita, in  quanto  per  la  sua variabilità di colore, di viraggio e di portamento induce facilmente alla creazione di varietà o forme contingenti.

 

 

    Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo

Copyright(c)  2007 - 2008 GSM AMBMissaglia. Tutti i diritti riservati.