Gruppo Scientifico AMB Missaglia

Nozioni di Sistematica
Elaborazione testi: Gruppo Scientifico AMB Missaglia (GSM)
Bibliografia : INTRODUZIONE ALLO STUDIO DEI FUNGHI - Circolo Micologico G.Carini - Brescia
 
Funghi lignicoli, parassiti e saprofiti, a volte con sclerozio (P. tuberaster). Di svariate forme:
stipitate, resupinati o dimidiati, a forma di zoccolo o di mensola o flabelliformi, con imenio poroso */- arrotondato, a volte quasi lamelliformi o lamelliformi fortemente anastomosati ma con la caratteristica di avere l’imenoforo non staccabile come nel genere Boletus. Rare sono le Poliporaceae con l’imenoforo staccabile (es. Fistulina Hepatica).
 
 Presenza di putredine:
         Putredine bruna – presente su funghi distruttori soprattutto di cellulosa (è presente come evidente colorazione bruna del legno e una distruzione rapida di esso.
         Putredine bianca – su funghi distruttori di lignina + cellulosa (è presente come una colorazione biancastra del legno e una distruzione più lenta di esso).
 
Microscopia: monomitici dimitrici o trimitici, con o senza giunti a fibbia, la maggior parte con spore lisce o verrucose (es. genere Ganoderma).
 
FAMIGLIE:
Polyporaceae
Fistulinaceae
Phaeolaceae
Scutireaceae
Piptoporaceae
Coriolaceae
Ganodermataceae
Glifolariaceae
Meripilaceae
Laetiporaceae
Daedaleaceae
Fomitopsidaceae
Bjerkanderaceae
Fomitaceae
 
POLYPORACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Gambo +/- centrale anche con sclerozio, imenio tubiforme non staccabile con pori bianco crema, carne tenace. Lignicoli. Microscopia: spore non amiloidi, giunti a fibbia + e -. Struttura ifale mono (genere Osteina) o dimitico (genere Polyporus.  Putredine bianca genere Polyporus.  Putredine bruna genere Osteina.
– Generi:
                POLYPORUS
                OSTEINA
 
genere  POLYPORUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Poliporaceae)
Gambo +/- centrale anche con sclerozio, lignicoli, imenio tubiforme con pori bianco crema, carne biancastra, tenace. Microscopia: spore cilindriche, giunti a fibbia + e -, spore non amiloidi, sistema ifale dimitico, Putredine bianca.
 
genere OSTEINA (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Poliporaceae)
Lignicoli, crescita su Larice o Pino, carne bianca, se essiccata diventa cornea. Imenio bianco, poroide. Microscopia: spore non amiloidi, giunti a fibbia presenti, sistema ifale monomitico, putredine bruna.
 
FISTULINACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Pileato, lignicolo, carne con lattice rosso, imenoforo a tuboli staccabili (per questa caratteristica è considerata il tait-d’union tra le polyporaceae e le boletaceae). Microscopia: spore lisce non amiloidi, cistidi assenti, basidi tetrasporici. Putredine bruna.
– Generi:
                FISTULINA
 
genere  FISTULINA (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Fistulinaceae)
Pileato, lignicolo, carne con lattice rosso, imenoforo a tuboli staccabili (per questa caratteristica è considerata il tait-d’union tra le polyporaceae e le boletaceae). Microscopia: spore lisce non amiloidi, cistidi assenti, basidi tetrasporici. Putredine bruna.
 
PHAEOLACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Cappelli molte volte sovrapposti, superficie ispida, carne bruna, fibrosa e leggera. Imenio poroide bruno-fulvo, habitat soprattutto di conifere. Microscopia: spore non amiloidi, senza giunti a fibbia, sistema ifale monomitico. Putredine bruna.
– Generi:
                PHAEOLUS
 
genere  PHAEOLUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Phaeolaceae)
Cappelli molte volte sovrapposti, superficie ispida, carne bruna, fibrosa e leggera. Imenio poroide bruno-fulvo, habitat soprattutto di conifere. Microscopia: spore non amiloidi, senza giunti a fibbia, sistema ifale monomitico. Putredine bruna.
 
SCUTIREACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Terricoli, carnosi, carne compatta e biancastra, imenio poroide bianco crema.
Microscopia: spore amiloidi o no, cistidi assenti, giunti a fibbia + e -, sistema ifale monomitico.
– Generi:
                ALBATRELLUS
 
genere  ALBATRELLUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Scutigeraceae)
Terricoli, carnosi, carne compatta e biancastra, imenio poroide bianco crema. Microscopia: spore amiloidi o no, cistidi assenti, giunti a fibbia + e -, sistema ifale monomitico.
 
PIPTOPORACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Sessile, reniforme, carne biancastra, imenio poroide bianco-ocra. Crescita su Betulla o Pioppo. Microscopia: spore non amiloidi, giunti a fibbia + e -, sistema ifale di o trimitico. Putredine bruna.
– Generi:
PIPTOPORUS
 
genere  PIPTOPORUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Piptoporaceae)
Sessile, reniforme, carne biancastra, imenio poroide bianco-ocra. Crescita su Betulla o Pioppo.  Microscopia: spore non amiloidi, giunti a fibbia + e -, sistema ifale di o trimitico. Putredine bruna.
 
CORIOLACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
A forma di mensola, sessile, superficie, vellutata e a volte zonata, imenoforo poroide o labirintiforme, colori a volte molto sgargianti (es. rosso-arancio).
Microscopia: spore non amiloidi, sistema ifale trimitico, presenza di giunti a fibbia.
Putredine bianca.
– Generi:
                PYCNOPORUS
                LENZITES
                TRAMETES
 
genere  PYCNOPORUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Coriolaceae)
A forma di mensola, liscio, carne rosso-arancio, imenoforo poroide concolore. Nel complesso rosso-arancio, Lignicolo. Microscopia: spore non amiloidi, giunti a fibbia presenti, sistema ifale trimitico. Putredine bianca.
 
genere  LENZITES (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Coriolaceae)
Semicircolare, sessile, zonato, imenoforo labirintiforme, carne biancastra. Microscopia: presenza di giunti a fibbia, spore non amiloidi, sistema ifale trimitico. Putredine bianca.
 
GENERE  TRAMETES (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Coriolaceae)
Come genere Lenzites, superficie vellutata, imenoforo poroide. Microscopia: come Lenzites.
Putredine bianca.
 
GANODERMATACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Mensoliforme, a volte laccato e brillante, carne ocra-brunastra, imenoforo poriforme.
Microscopia: spore reticolate-verrucose, non amiloidi, cistidi assenti, giunti a fibbia presenti, sistema ifale trimitico. Putredine bianca.
– Generi:
                GANODERMA
 
genere  GANODERMA (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Ganodermaceae)
Mensoliforme, a volte laccato e brillante, carne ocra-brunastra, imenoforo poriforme. Microscopia: spore reticolate-verrucose, non amiloidi, cistidi assenti, giunti a fibbia presenti, sistema ifale trimitico. Putredine bianca.
 
GLIFOLARIACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Carpofori anche molto grandi, stipitati o sessili, flabelliformi,.
Carne biancastra, +/- fibrosa. Imenoforo poroso, con pori a volte decorrenti, lignicoli o sopra radici in terreno.
Microscopia: monomitici o indistintamente dimitici, con giunti a fibbia + e -, spore non amiloidi, a volte basidi molto grandi. Putredine bianca.
– Generi:
                GRIFOLA
                ABORTIPORUS
 
genere  GRIFOLA (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Glifolariaceae)
Carpofori molto grandi, formati da numerosi cappelli flabelliformi, sorretti da altrettanti gambi che dipartono però da unico ceppo basale biancastri. Carne +/- fibrosa con odore e sapore ottimo, imenoforo bianco con pori decorrenti. Parassita di latifoglia (es. Castagno). Microscopia: spore inamiloidi, giunti a fibbia a volte presenti, cistidi assenti,sistema ifale monomitico. Putredine bianca.
 
genere  ABORTIPORUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Glifolariaceae)
Stipitato o sessile, imenio poroso, lignicolo o sopra radici su terreno. Microscopia: monomitico o indistintamente dimitico, con giunti  a fibbia, basidi molto grandi, spore lice, non amiloidi. Putredine bianca.
 
MERIPILACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Aspetto flabelliforme e di grosse dimensioni come il genere Grifola ma imenoforo che è poroso e carne che diventano nerastri alla manipolazione.
Microscopia: spore non amiloidi, giunti a fibbia assenti, cistidi assenti, sistema ifale monomitico. Putredine bianca.
– Generi:
                MERIPILUS
 
genere  MERIPILUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Meripilaceae)
 Aspetto flabelliforme e di grosse dimensioni come il genere Grifola ma imenoforo che è poroso e carne che diventano nerastri alla manipolazione. Microscopia: spore non amiloidi, giunti a fibbia assenti, cistidi assenti, sistema ifale monomitico. Putredine bianca.
 
LAETIPORACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Cappelli sempre ammassati, ma colore giallo-arancio, superfici nodulose, imenoforo a pori gialli e carne biancastra +/- fibrosa.
Microscopia: spore non amiloidi, lisce, struttura ifale dimitrica, senza giunti a fibbia, cistidi assenti. Putredine bianca.
– Generi:
                LAETIPORUS
 
genere  LAETIPORUS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Laetiporaceae)
Cappelli sempre ammassati, ma colore giallo-arancio, superfici nodulose, imenoforo a pori gialli e carne biancastra +/- fibrosa. Microscopia: spore non amiloidi, lisce, struttura ifale dimitrica, senza giunti a fibbia, cistidi assenti. Putredine bianca.
 
DAEDALEACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Forme mensoliformi, carpofori pluriennali, carne chiara o bruno-tabacco di consistenza legnosa. Imenoforo labirintiforme o a pori o lamellato. Microscopia: spore non amiloidi, con giunti a fibbia, sistema ifale trimitico. Putredine bianca.
– Generi:
                DAEDALEA
                DAEDALEOPSIS
 
genere  DAEDALEA (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Daedaleaceae)
Mensoliforme, carpofori pluriennali, carne chiara di consistenza legnosa, imenoforo labirintiforme con pori molto allungati, bianco-ocra. Microscopia: spore non amiloidi, sistema ifale trimitico con giunti a fibbia. Putredine bianca.
 
genere  DAEDALEOPSIS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Daedaleaceae)
Come Daedalea, ma più piccole, con imenoforo a pori o lamellato, carne bruno-tabacco. Microscopia come daedalea, ma spore molto più lunghe. Putredine bianca.
 
FOMITOPSIDACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Carpofori grandi, mensoliformi o a forma di zoccolo di cavallo. Superficie liscia, orlo più chiaro, carne rosa-arancio come pure l’imenoforo che è sempre tuboliforme a pori molto piccoli.
Microscopia: spore non amiloidi, cistidi assenti, sistema ifale di o trimitico, con giunti a fibbia. Putredine bruna.
– Generi:
                FOMITOPSIS
 
genere  FOMITOPSIS (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Fomitopsidaceae)
Carpofori grandi, mensoliformi o a forma di zoccolo di cavallo. Superficie liscia, orlo più chiaro, carne rosa-arancio come pure l’imenoforo che è sempre tuboliforme a pori molto piccoli. Microscopia: spore non amiloidi, cistidi assenti, sistema ifale di o trimitico, con giunti a fibbia. Putredine bruna.
 
BJERKANDERACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
Morfologia come Fomitopsis, ma superficie tomentosa, carne bianca separata dall’imenoforo, che è tuboliforme, da una sottile linea nerastra, pori grigi. Microscopia: spore non amiloidi, sistema ifale monomitico con giunti a fibbia. Putredine bianca.
– Generi:
                BJERKANDERA
 
genere  BJERKANDERA (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Bjerkanderaceae)
 
Morfologia come Fomitopsis, ma superficie tomentosa, carne bianca separata dall’imenoforo, che è tuboliforme, da una sottile linea nerastra, pori grigi. Microscopia: spore non amiloidi, sistema ifale monomitico con giunti a fibbia. Putredine bianca.
 
FOMITACEAE
(Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales)
A forma di zoccolo di cavallo, molto duro, colore bruno-nero con potassa (KOH), parassita o saprofita di latifoglia, imenoforo poroide con pori piccoli.
Microscopia: spore lisce non amiloidi, cistidi assenti, sistema ifale trimitico, con giunti a fibbia.
Putredine bianca.
– Generi:
                 FOMES
 
genere  FOMES (Eumycota, Basidiomycetes, Poliporales, Fomitaceae)
A forma di zoccolo di cavallo, molto duro, colore bruno-nero con potassa (KOH), parassita o saprofita di latifoglia, imenoforo poroide con pori piccoli. Microscopia: spore lisce non amiloidi, cistidi assenti, sistema ifale trimitico, con giunti a fibbia. Putredine bianca.